Associazione Medjugorje Torino

MESSAGGIO DEL 25 SETTEMBRE 2018

CARI FIGLI, ANCHE LA NATURA VI OFFRE I SEGNI DEL SUO AMORE ATTRAVERSO I FRUTTI CHE VI DONA. ANCHE VOI, CON LA MIA VENUTA, AVETE RICEVUTO L'ABBONDANZA DEI DONI E DEI FRUTTI. FIGLIOLI, QUANTO AVETE RISPOSTO ALLA MIA CHIAMATA, DIO SA.

IO VI INVITO: NON E' TARDI. DECIDETEVI PER LA SANTITA' E PER LA VITA CON DIO, NELLA GRAZIA E NELLA PACE. DIO VI BENEDIRA' E VI DARA' IL CENTUPLO, SE CONFIDATE IN LUI. GRAZIE PER AVER RISPOSTO ALLA MIA CHIAMATA.

 

Dal commento di Padre Livio Fanzaga. Questo messaggio ha due componenti: il primo è il paragone che la Madonna fa con la sua presenza, ricca di frutti per la nostra vita, la nostra risposta; e il paragone con la natura, che in questo mese dispiega la ricchezza dei suoi frutti. La Madonna ci invita a ringraziare Dio Creatore, non solo per i doni materiali che ci dà, ma anche per i frutti spirituali di cui dobbiamo approfittare. "Se il bilancio della vostra vita - ci dice la Madonna - non è ancora positivo, non scoraggiatevi! Siete sempre in tempo per convertirvi e decidervi per la santità, per la vita nella Grazia, lontano dal peccato, e avrete il dono della pace". Se voi darete uno a Dio, Lui vi dà cento!... La Madonna si richiama spesso alla natura e alle opere della creazione, perché è una via naturale per arrivare a Dio. Infatti nella creazione risplende la Potenza, la Sapienza e l'Amore di Dio. Anche Gesù ci ricorda che è il Padre Celeste che fa tutto questo: nutre gli uccelli del cielo e veste i gigli dei campi. Attraverso la Natura noi troviamo Dio. Insegniamo ai nostri bambini a trovare Dio ed il suo Amore attraverso la bellezza della Natura! Vorrei ora fare una sintesi breve dei messaggi del 25 del mese nei quali la Madonna ci dice come Dio ci parla attraverso la Natura. E' una sinfonia di esortazioni bellissime!

* Cari figli, vi invito ad aprirvi a Dio. Vedete come la natura si apre e dona vita ai frutti. Così io vi invito alla vita con Dio e all'abbandono in Lui...

* Cari figli, oggi come non mai vi invito alla preghiera. Che sia preghiera per la pace. Satana è forte e desidera distruggere non solo la vita umana, ma anche la natura ed il pianeta sul quale vivete!

* Cari figli, oggi vi invito tutti all'Amore! Andate alla natura e guardate come si sta risvegliando. Questo sarà per voi l'aiuto per aprire i vostri cuori all'Amore di Dio Creatore. Risvegliate l'amore nelle vostre famiglie, in modo che dove c'è odio e mancanza di pace regni l'amore; e dove c'è amore nei vostri cuori, c'è anche preghiera.

* Cari figli, oggi vi invito ad andare alla natura, perché là incontrerete Dio Creatore. Figlioli, ringraziate Dio per tutto ciò che vi dà. Ringraziandolo voi scoprirete l'Altissimo e tutti i beni che vi circondano. Dio è grande ed il suo Amore è grande per ogni creatura.

* Cari figli, anche oggi vi invito a dare gioia a Dio Creatore nei colori della natura. Attraverso il più piccolo fiore vi parla della sua bellezza e della profondità dell'Amore con cui vi ha creati. Figlioli, che la preghiera sgorghi dal vostro cuore come acqua fresca da una sorgente; che i campi di grano vi parlino della Misericordia di Dio verso ogni creatura. Rinnovate la preghiera ed il ringraziamento per ciò che vi dona.

* Cari figli, in questo tempo di grazia quando la natura si prepara ad offrire i colori più belli dell'anno, io vi invito ad aprire i vostri cuori a Dio Creatore perché vi trasfiguri a propria immagine, affinché tutto il bene addormentatosi nel vostro cuore, possa risvegliarsi alla vita nuova verso l'eternità. 

Dopo questa sinfonia meravigliosa della Madonna, guardiamo la natura e vediamo come, attraverso di essa, Dio Cretore ci parla delle sue perfezioni e del suo Amore e ci invita ad essere alberi che producono ricche foglie e copiosi frutti per l'eternità.